GALINEROS

 Mucuña y Lucurmata (3.872 m s.l.m.), Pucarani, Bolivia

Progetto nato in collaborazione con la ONG “SIAB”, organizzazione non governativa con sede in Bolivia e diretta dall’Ing. Nelson Cortez. Obiettivo:  la costruzione di due pollai per i bambini di due scuole delle zone rurali dell’Altopino andino.

Normalmente le famiglie che vivono nelle zone rurali dell’Altopiano andino possiedono dalle 2 alle 5 galline e questo esiguo numero di animali deve soddisfare le esigenze alimentari di almeno 6 persone (numero medio per nucleo familiare). Ricordiamo inoltre che il livello di povertà è molto elevato e che i genitori raramente riescono ad acquistare alimenti di origine animale per il loro figli, i quali si nutrono principalmente di patate, un pochino di quinoa e mai, con ovvie ripercussioni sulla loro salute e sulla crescita. Da qui l’esigenza di contribuire al miglioramento dell’alimentazione dei bambini grazie alla costruzione di due pollai nelle scuole di Mucuña e Lucurmata, due paesini nella municipalità di Pucarani.

I due pollai, di dimensioni di metri 5 x 10, non sono solamente uno strumento per fornire carne e uova ai 95 bambini (di età compresa tra i 5 e i 13 anni) che frequentano le due scuole, ma hanno anche lo scopo di insegnare a questi ultimi come allevare le galline, come gestire l’igiene di un pollaio, come prevenire le malattie, ecc., tutti utili insegnamenti per il loro futuro di adulti.

Ogni pollaio è costruito grazie al lavoro diretto dei genitori degli alunni ed è rifornito inizialmente con 20 galline. Parte delle uova non consumate per i pasti dei bambini vengono, come per altri progetti da noi finanziati, vendute al mercato, in modo da poter riacquistare granaglie e pulcini per il proseguio dell’attività. Nel progetto sono coinvolte direttamente anche le madri dei bambini, in modo che imparino le nozioni base dell’alimentazione e si rendano protagoniste del miglioramento dello stile di vita dei propri figli.